BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

DELITTI/ Uccide a colpi di pistola il padrone di casa che chiedeva gli arretrati dell’affitto

Un uomo ha ucciso a colpi di pistola il proprio padrone di casa che chiedeva gli arretrati dell’affitto.

pistolaR375.jpg(Foto)

Un uomo ha ucciso a colpi di pistola il proprio padrone di casa che chiedeva gli arretrati dell’affitto.

Una lite tra padrone di casa e inquilino finita in tragedia. E’ accaduto in una palazzina di tre piani di Rota Dentro, in via Sesto San Giovanni, dove entrambi si trovavano in villeggiatura. La vittima, Felice Mariani, di 55 anni, residente a Melzo (MI), era sceso al primo piano della palazzina di tre piani dove alloggiava Claudio Pinto, carpentiere incensurato di 33. Aveva preteso gli arretrati quando l’uomo lo ha ucciso.