BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCIOPERO TIRRENIA/ Matteoli cerca l’accordo con i sindacati per bloccare la protesta del 30 e 31 agosto 2010

Pubblicazione:

traghettor375.jpg

Sciopero Tirrenia – Matteoli cerca accordo con i sindacati – Lo sciopero dei “traghetti” (con particolare attenzione alla situazione di Tirrenia e Siremar) indetto per il 30 e il 31 agosto 2010 potrebbe creare disagi per 15 o 20mila italiani che rientrano dalle vacanze via mare a bordo di traghetti Tirrenia e Siremar, che rischiano di rimanere a terra. La prospettiva per chi decide di mettersi in viaggio in mare per far rientro da crociere o da soggiorni su isole non è delle più rosee perché gli ultimi due giorni del mese di agosto sono considerati da “bollino rosso” per quanto riguarda la situazione dei trasporti.

 

Ma la trattativa tra il Ministero del Lavoro e Uiltrasporti è ancora in corso la trattativa per scongiurare che i traghetti facciano uno stop di 48 ore mettendo a rischio i viaggi di migliaia di italiani.

 

CLICCA QUI SOTTO >> PER CONTINUARE A LEGGERE SCIOPERO TIRRENIA, MATTEOLI CERCA L’ACCORDO


  PAG. SUCC. >