BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MORTA ELVIRA GIORGIANNI SELLERIO/ La sua casa editrice pubblicò L'affaire Moro di Leonardo Sciascia e lanciò Camilleri

E’ morta Elvira Giorgianni Sellerio, fondatrice dell’omonima casa editrice che pubblicò Sascia e Camilleri

elvirasellerioR375.jpg (Foto)

MORTA ELVIRA GIORGIANNI SELLERIO - E’ morta Elvira Giorgianni Sellerio, fondatrice dell’omonima casa editrice che pubblicò Sascia e Camilleri.

 

E’ morta Elvira Giorgianni Sellerio, a Palermo. Nata nel capoluogo siciliano il 18 maggio del 1936, aveva fondato con il marito Enzo la casa editrice Sellerio. Figlia di un prefetto si laureò in giurisprudenza . Fu membro del Cda Rai e venne nominata, nel 1989 Cavaliere del lavoro dal presidente della Repubblica Francesco Cossiga, mentre nel 1991 ottenne una Laurea honoris causa in Lettere dalla facoltà di magistero di Palermo. Risale al ’69 la fondazione della casa editrice Sellerio, dal cognome dell'allora marito Enzo. Pubblicò e scoprì diversi autori di successo.

 

Leggi anche: IL CORRIERE DELLA SERA/ Tamaro (Va’ dove ti porta il cuore): altro che nuova evangelizzazione. Nella Chiesa non ci sono persone credibili

 

Leggi anche: FABRIZIO DE ANDRE’/ Agli amici cuochi ha lasciato un ricettario scritto a mano

 

CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUI ELVIRA GIORGIANNI SELLERIO