BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TERREMOTO MARCHE/ Due scosse di 2,4 e 2,2 gradi in provincia di Ascoli Piceno

Due scosse di terremoto di 2,4 gradi e 2,2 gradi di magnitudo della scala richter sono state individuate nelle Marche, in provincia di Ascoli Piceno

SismografoR375.jpg (Foto)

L’epicentro e la magnitudo del terremoto – Due scosse di terremoto di 2,4 gradi e 2,2 gradi di magnitudo della scala richter sono state individuate nelle Marche, in provincia di Ascoli Piceno nel distretto sismico dei monti della Laga. Le scosse di terremoto nelle Marche sono state localizzate dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 05.10 e alle 7.10. L’epicentro dei fenomeni è stato registrato, rispettivamente, a 9.9 e a 9,7 chilometri di profondità

La Marche, questa mattina, hanno subito due scosse di terremoto. La prima si è verificata alle 05:10, in provincia di Ascoli Piceno, nel distretto sismico dei Monti della Laga, ed è stata di magnitudo 2.4. Il suo epicentro è stato localizzato ad una profondità di 9,9 chilometri, alle coordinate 42.76°N, 13.47°E. La seconda scossa, registrata nella medesima zona, si è verificata alle 07.10 ed è stata di magnitudo 2.2. L’epicentro del secondo terremoto è stato individuato ad un profondità di 9,9 chilometri, alle coordinate 42.757°N, 13.459°E. Non sono stati diramati comunicati ufficiali da parte della Protezione civile. Non risultano, in ogni caso, danni di entità significativa a persone o cose.

Leggi anche:IL GIORNALE/ Gli avvocati della Tulliani: da Gaucci accuse infamanti. Elisabetta comprò gli immobili con i soldi dell’Enalotto

Leggi anche: NUOVO CODICE DELLA STRADA/ Sanzioni più dure per chi produce ciclomotori che superano i limiti e nuove norme per i neopatentati