BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INFLUENZA A/ E’ grave ma stabile l’uomo che ha contratto in India l’H1N1. E’ ricoverato al San Gerardo di Monza

corsiaospedaleR375.jpg (Foto)

L’uomo, residente in provincia di Macerata, ha contratto il virus A/H1N1mentre si trovava in viaggio in India. Partito il 24 luglio dopo due giorni, in seguito a febbre alta e tosse, era stato inviato dal suo medico curante presso l'ospedale di Civitanova Marche (Macerata). Da lì è stato trasferito nella Rianimazione di quella Zona territoriale, poi nella Clinica di Anestesiologia e Rianimazione dell'Azienda Ospedali Riuniti di Ancona. Visto l’aggravarsi delle sue condizioni, la Regione, in accordo con il ministero della Salute, ha preso contatti con il Centro nazionale di riferimento per il trattamento di forme gravi di “Sindromi da distress respiratorio acuto”, che si trova nel reparto Rianimazione dell'ospedale San Gerardo di Monza. Con questo esistevano accordi convenzionali per il trattamento di tali casi. L’uomo ha contratto la malattia in India. Nel Paese, infatti esistono due focolai e non ha mai preso precauzioni contro la malattia. In ogni caso, le autorità sanitarie delle Marche hanno escluso rischi di contagio per la popolazione della Regione

© Riproduzione Riservata.