BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PADOVA/ Le negano un autoambulanza e perde il bambino. Ora è in coma. Zaia: Colpiremo duramente i responsabili

 Una donna di 27 anni ha perso il bambino ed è stata sottoposto a coma farmacologico, dopo che le era stata negata un’autoambulanza.

corsiaospedaleR375.jpg(Foto)

Una donna di 27 anni ha perso il bambino ed è stata sottoposta a coma farmacologico, dopo che le era stata negata un’autoambulanza.

Ha perso il bambino e ora si trova in coma farmacologico. Ancora una caso di malasanità, per il quale la procura ha aperto un’inchiesta. E’ accaduto a Padova ad una donna 27 anni di Campagna Lupia, in provincia di Venezia. Il 3 settembre aveva iniziato ad accusare fortissimi dolori ed era stata portata dal marito all’ospedale di Piove di Sacco. In seguito all’ecografia i medici avevano stabilito che non fosse una situazione di emergenza. Dal momento che la donna continuava ad accusare i dolori le avevano sconsigliato di rivolgersi all’ospedale di Padova, negandole, tuttavia, l’utilizzo dell’autoambulanza.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO