BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MORTO THOMAS CASAROTTO/ Il ciclista di 19 anni non ce l’ha fatta. Era caduto urtando lo specchietto di un suv

Pubblicazione:mercoledì 15 settembre 2010

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

THOMAS CASAROTTO E’ MORTO - Thomas Casarotto il giovane ciclista di 19 anni caduto durante una gara per aver urtato lo specchietto di un suv, è morto.

 

Il giovane ciclista di 19 anni, Thomas Casarotto, caduto per aver urtato lo specchietto di un suv durante una gara, è morto. Lo ha annunciato il gruppo della Generali - Uc Arcobaleno Mestre: «Ciao Thomas, proteggi mamma, papà e Ania!», si legge in una nota «Quattro giorni di agonia – continua - non sono bastati a Thomas Casarotto per sopravvivere alle contusioni riportate nella caduta che lo ha coinvolto nel corso della terza tappa del Giro del Friuli dilettanti». Il gruppo di cui faceva parte lo ricorda con caloroso affetto: «il suo ricordo non può lasciare impassibili quanti hanno avuto l'onore di conoscerlo e di condividere con lui tanti e tanti chilometri in sella alle due ruote».

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO, CLICCA >> QUI SOTTO

 


  PAG. SUCC. >