BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SILVIO BERLUSCONI/ Atterraggio d’emergenza per il volo del premier, a causa di un guasto tecnico

 A causa di un problema tecnico, un volo di Stao diretto a Bruxelles sul quale si trovava il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza allo scalo milanese di Linate

berlusconi_stanco_R375_18ge.jpg(Foto)

A causa di un problema tecnico, un volo di Stao diretto a Bruxelles sul quale si trovava il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha dovuto effettuare un atterraggio di emergenza allo scalo milanese di Linate.

Il volo di Stato in cui era presente il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è dovuto atterrare a causa di un problema tecnico. L’aereo, che era diretto a Bruxelles, è stato costretto ad un atterraggio di emergenza all’aeroporto milanese di Linate. Il velivolo ha raggiunto terra senza problemi e si sta cercando un aereo sostitutivo perché il premier possa raggiungere la città. Un velivolo del 31° Stormo dell'Aeronautica Militare, partito da Ciampino, è in volo verso lo scalo milanese per sostituire l’aereo che ha subito il danno.

I PROBLEMI TECNICI – CLICCA >> QUI SOTTO