BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SCIOPERO L’UNITA’/ Oggi e domani non esce in edicola. Soci e giornalisti contro i tagli di Renato Soru

Oggi e domani l’Unità non sarà in edicola. L’assemblea dei soci e dei redattori ha indetto due giorni di sciopero per protestare contro l’intenzione dell’editore, Renato Soru di sospendere le cronache locali dell'Emilia Romagna e della Toscana

Soru_RenatoR375_26nov08.jpg(Foto)

Oggi e domani l’Unità non sarà in edicola. L’assemblea dei soci e dei redattori ha indetto due giorni di sciopero per protestare contro l’intenzione dell’editore, Renato Soru di sospendere le cronache locali dell'Emilia Romagna e della Toscana


Oggi e domani, l’Unità non esce in edicola. L’assemblea dei soci e dei redattori ha indetto due giorni di sciopero per protestare contro la politica imprenditoriale dell’editore, Renato Soru e per «respingere la minaccia dell'azienda di sospendere, ad appena quattro mesi dal rilancio, le cronache locali dell'Emilia Romagna e della Toscana a partire dal 15 ottobre». Lo sciopero contesta, in particolare, la strategia «miope» dei tagli: Soru «da tempo è indisponibile a nuovi investimenti - mentre non vengono smentite voci di nuovi iniziative editoriali in Sardegna - colpisce l'area storica di radicamento e diffusione della nostra testata», si legge in un comunicato.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO