BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

EX DOGANA MILANO/ Lo scalo Farini trasformato in un dormitorio per disperati

scalo-farini-milano-r375.jpg (Foto)

Preoccupati dall'avanzare del degrado e dai disordini nell’ex Dogana di Milano i residenti di via Valtellina. Lanciano sos dal quartiere che non è un quartiere, che ha gli orizzonti segnati a Sud dall'avveniristica downtown Garibaldi-Repubblica con i suoi grattacieli di cemento e vetri a specchio e a Nord dalle costruzioni moderne di Bovisa. Il 15 agosto nell’ex Dogana di Milano è arrivata la polizia, inseguendo e bloccando tre uomini, due palestinesi e un marocchino, che una guardia giurata aveva notato armeggiare sul tetto di uno stabile dismesso tra le vie Arnaldo Da Brescia e via Farini. Cercavano di rubare fili e manufatti di rame. La scorsa settimana, nelle officine si sono rifugiati tre dei maghrebini che avevano partecipato a una rissa, in via Valtellina, di fronte all’ex Dogana di Milano. In mezzo, rapine al tabaccaio e minacce ad alcuni negozianti della zona.

© Riproduzione Riservata.