BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

MORTA SANDRA MONDAINI/ Il cordoglio e le reazioni dei politici. Berlusconi: Perdo una cara amica

Anche la politica ricorda Sandra Mondaini. Le reazioni e il cordoglio di Giorgio Napolitano, Silvio Berlusconi, Renato Schifani, e Gianfranco Fini.

mondaini-vianelloR375.jpg(Foto)

Anche la politica ricorda Sandra Mondaini. Le reazioni e il cordoglio di Giorgio Napolitano, Silvio Berlusconi, Renato Schifani, e Gianfranco Fini.

E’ morta Sandra Mondaini e anche i politici con gli incarichi più alti esprimono il loro dolore e la loro vicinanza ai parenti. Per dovere istituzionale, certo. Ma, sicuramente, anche perché Sandra e Raimondo hanno fatto parte della loro vita, come di quella di ogni italiano. «Sono profondamente addolorato. Con la scomparsa di Sandra Mondaini perdo un'amica carissima», ha detto il presidente del Consigli Silvio Berlusconi.«Insieme a Raimondo Vianello», ha aggiunto, accettò tra i primi di impegnarsi nel gruppo televisivo che ho fondato, assicurando un contributo di qualita' artistica, di ironia e di liberta' che gli italiani hanno seguito con affetto e simpatia per molti anni». Anche il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano si dichiara commosso «per la notizia della scomparsa di Sandra Mondaini» ed esprime «alla famiglia, anche nel ricordo del suo impegno di solidarietà sociale, le più sincere condoglianze».

LE REAZIONI DI SCHIFANI E CASINI – CLICCA >> QUI SOTTO