BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

MORTA SANDRA MONDAINI/ L'ultima intervista: fossi stata una grande attrice forse non mi amerebbero tanto

L'ultima intervista Sandra Mondaini l'aveva concessa al gruppo Mediaset

L'ultima intervista Sandra Mondaini l'aveva concessa al gruppo Mediaset. Lo ha fatto per affetto dei suoi fan, per ripagare con un ricordo e un grazie colore che hanno dimostrato di volerle bene e di esserle vicino dopo quel malaugurato 15 aprile 2010, quando le fu strappato il suo Raimondo.

Una intervista "pudica", solo in audio, nonostante un po' di raffreddore che la tormentava. Non voleva farsi vedere sciupata, in sedia a rotelle da quel pubblico che tanto amava. "Forse - diceva Sandra Mondaini - se fossi stata una grande attrice, si sarebbe eretto un muro tra me e la gente", e all'intervistatore che obbiettava che una grande attrice lo è ed è stata, con grande tenerezza e umiltà rispondeva, "grande no, attrice sì, un'attrice sì".

Ora che Sandra Mondaini è morta di certo la gente è più povera, perché di quella "Casa Vianello" che tante volte ha rappresentato con ironia sogni, speranze e pasticci dell'italiano medio, ora davvero rimane solo il ricordo.