BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EMERGENZA RIFIUTI/ Napoli, camion incendiati e cumuli di spazzatura davanti alle scuole

Pubblicazione:

rifiutinapoli_R375.jpg

EMERGENZA RIFIUTI NAPOLI – Camion della spazzatura incendiati e assaliti da persone con il volto coperto da caschi. E’ successo anche ieri notte, dopo alcuni precedenti episodi, a Boscoreale, nel napoletano. Hanno costretto gli autisti a scendere minacciandoli e quindi hanno danneggiato e incendiato il camion. L’immondizia è stata riversata ovunque lungo la strada. Si tratterebbe di una azione compiuta da un gruppo di persone che si sono distaccate dal movimento anti discarica di Terzigno.

Ad altri cinque mezzi della nettezza sono stati bucati i pneumatici mentre gli autisti venivano obbligati a lasciare i mezzi e a consegnare le chiavi. Intanto a Napoli le scuole del centro sono circondate e assediate da cumuli di rifiuti. Da via Carducci a piazza Carolina fino ad arrivare a pochi metri da piazza del Plebiscito: sono diverse le strade della città che stamattina si presentano con grossi quantitativi di immondizia che durante la notte vengono dati alle fiamme. Bertolaso ha commentato la grave situazione: ''Non si capisce per quale ragione oggi ci sia a Napoli la spazzatura nelle strade, c'è qualcosa che non mi torna''.



CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DELL'EMERGENZA RIFIUTI A NAPOLI


  PAG. SUCC. >