BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SCIOPERO MEZZI PUBBLICI/ Venerdì 1 ottobre autobus,metro e tram rimangono fermi per 24 ore

Venerdì 1 ottobre, i sindacati FILT, CGIL, FIT, CISL, UIL, UILT, FAISA, CISAL, UGL e, FAST hanno indetto uno sciopero nazionale che sarà effettuato con modalità diverse a seconda delle città

sciopero%20trasporti_R375.jpg(Foto)

Venerdì 1 ottobre, i sindacati FILT, CGIL, FIT, CISL, UIL, UILT, FAISA, CISAL, UGL e, FAST hanno indetto uno sciopero nazionale che sarà effettuato con modalità diverse a seconda delle città.

Venerdì 1 ottobre pendolari e passeggeri di autobus, metro e tram rimarranno, con ogni probabilità, per gran parte della giornata a piedi. E’ stato, infatti, indetto lo sciopero generale dei trasporti che, per quanto riguarda il servizio ferroviario inizierà il giorno prima, giovedì 30, alle 21, per terminare alla stessa ora dell’1 ottobre. I lavoratori degli altri mezzi pubblici, invece inizieranno lo sciopero venerdì, e per 24 ore si asterranno dal lavoro, garantendo tuttavia le corse delle fasce orarie di maggior frequentazione, con modalità differenti a seconda delle città.

I DETTAGLI DELLO SCIOPERO DEI MEZZI PUBBLICI – CLICCA >> QUI SOTTO