BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

STRASBURGO/ La morte di Carlo Guliani durante il G8 torna all’esame della Corte

La Corte europea dei diritti dell’uomo torna sul caso Giuliani, il ragazzo ucciso da un colpo di pistola esploso dal carabiniere Mario Placanica durante i disordini del G8 9 anni fa.

Scuola_DiazR375_13nov08.jpg (Foto)

STRASBURGO TORNA SU GIULIANI - La Corte europea dei diritti dell’uomo torna sul caso Giuliani, il ragazzo ucciso da un colpo di pistola esploso dal carabiniere Mario Placanica durante i disordini del G8 9 anni fa.


La Corte europea dei diritti dell’uomo torna sul caso Giuliani, il ragazzo ucciso da un colpo di pistola esploso dal carabiniere Mario Placanica durante i disordini del G8 di 9 anni fa. I giudici hanno ascoltato, oggi, le parti dopo i primi ricorsi presentati in seguito alla prima sentenza del 2009 e si esprimerà tra alcuni mesi. Mentre il governo ha sempre sostenuto di aver alcuna responsabilità in merito, la famiglia Giuliani ha sempre sostenuto che le forze dell’ordine avessero impiegato un uso eccessivo della violenza.


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO