BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

STRASBURGO/ La morte di Carlo Guliani durante il G8 torna all’esame della Corte

Scuola_DiazR375_13nov08.jpg (Foto)

Nicola Lettieri, rappresentante dello Stato italiano a Strasburgo, ha dichiarato che «in questo caso si cerca di trovare ad ogni costo la responsabilità dello Stato, anche se non ne ha». Secondo il legale, «attaccata da 70manifestanti armati paragonabili a un branco di lupi, la polizia non ha sparato per sedare una sommossa, ma per evitare di cadere in una trappola tesa dai manifestanti». Nel 2009 la Corte aveva riconosciuto che il carabiniere avesse agito per legittima difesa, ma aveva censurato l’Italia per la mancanza di un’inchiesta approfondita sull’episodio.

 

Leggi anche: SARAH SCAZZI/ Ritrovato il cellulare, senza batteria e bruciato. Intanto ecco l’ipotesi di una sorellastra a Milano


Leggi anche: AEROPORTI ROMA/ Disagi anche in Italia per lo sciopero generale in Spagna. Voli cancellati

© Riproduzione Riservata.