BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LAGO DI ISEO/ Due fratellini rischiano di affogare e finiscono in arresto cardiaco. I soccorsi li salvano

Due fratellini di origine africana di 8 e 10 anni sono stati salvati dall’affogamento nelle acque del Lago di Iseo. I due erano finiti in arresto cardiaco. 

lagodiiseoR375.jpg (Foto)

DUE FRATELLINI RISCHIANO DI AFFOGARE NELLE ACQUE DEL LAGO DI ISEO - Due fratellini di origine africana di 8 e 10 anni sono stati salvati dall’affogamento nelle acque del Lago di Iseo. I due erano finiti in arresto cardiaco.

 

Due fratellini di origine africana di otto e dieci anni hanno stavano per affogare nelle acque del Lago di Iseo. Stavano giocando sulle rampa-scivolo per le barche ormeggiate al porticciolo di Marone, in provincia di Brescia. Il fatto è accaduto intorno alle 16. Con loro, fortunatamente, si trovava la sorella di 16 anni che ha immediatamente dato cercato aiuto. L’arrivo tempestivo dei alcuni soccorritori ha evitato il peggio. I due, infatti, non sapevano nuotare ed erano semiaffogati e finiti in arresto cardiaco.


CLICCA QUI O >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO