BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TEATRO SMERALDO/ Longoni: il teatro chiude. Non abbiamo più soldi, per colpa del cantiere dei box

TeatroSmeraldoR375.jpg (Foto)

 
«Il cantiere – continua Longoni - ha depresso non solo una proposta culturale, ma un vero e proprio atto sociale». Non solo: «abbiamo dovuto tagliare gli spettacoli, perché gli artisti non vengono più volentieri». Quindi, «salvo miracoli, la nostra esperienza in quella sede si concluderà nel giugno 2011». Non è detto, tuttavia, che la “dipartita” dello Smeraldo sia definitiva: «Stiamo discutendo con l'immobiliare Hines per avere una sede nell'area di Garibaldi-Repubblica, c'è la volontà comune di arrivare a un accordo». E cos’, il teatro potrebbe tornare a nuova vita magari nel 2012, nel centro polifunzionale di Porta Nuova.

© Riproduzione Riservata.