BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

BOLOGNA/ Neonato muore di freddo, dopo 20 giorni passati in strada

E’ morto un neonato di 20 giorni a Bologna. Il piccolo era vissuto con l famiglia in strada, in condizioni di estremo disagio.

Neonato_piangeR400_4ott10.jpg(Foto)

E’ morto un neonato di 20 giorni a Bologna. Il piccolo era vissuto con l famiglia in strada, in condizioni di estremo disagio.

Un neonato di venti giorni è morto a Bologna, dopo avere trascorso la sua brevissima esistenza in condizioni di estremo disagio. Ora tutti si chiedono: “Perché?” e se una tale tragedia non si sarebbe potuta evitare.

I genitori di Devid Berghi – questo il nome del piccolo -, entrambi italiani, pare che da 20 giorni vivessero allo sbando per le strade di Bologna, senza un riparo o un rifugio sicuri, con temperature che spesso si aggiravano attorno allo 0. Con loro, anche il fratello gemello del piccolo Devid, salvato al Sant'Orsola con un ricovero d’urgenza e una bambina di un anno e mezzo.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO