BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ 13 gennaio 2011: sant'Ilario, vescovo di Poitiers

Pubblicazione:giovedì 13 gennaio 2011

tutti_santiR400.jpg (Foto)

SANTO DEL GIORNO, 13 GENNAIO 2011, SANT'ILARIO - Si ricorda oggi, 13 gennaio, sant’Ilario di Poitiers. Non si dispongono di notizie certe su di lui, nacque a Poitiers nel 310 circa. Proveniva da una famiglia aristocratica gallo-romana e fin da giovane fu attratto dalla filosofia. Era padre di famiglia quando i religiosi della sua comunità lo acclamarono vescovo di Pictavium (Poitiers) nel 353.

Sant’Ilario spiegava il senso spirituale del Vangelo di Matteo, ma dovette fare i conti con il problema dell’arianesimo. Fu presente al sinodo di Béziers nel 356, come al concilio di Seleucia in Isauria nel 359, dove ottenne l'unità tra i sostenitori del simbolo di Nicea e chi sosteneva che il Cristo era simile nella sostanza al Padre. A causa della sua forte opposizione all'idea ariana, per cui fu soprannominato l'"Atanasio dell'occidente", nel 356 venne mandato in esilio in Frigia dall'imperatore Costanzo II.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SU SANT'ILARIO SANTO DI OGGI 13 GENNAIO 2011

 


  PAG. SUCC. >