BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ 14 gennaio 2011: san Felice da Nola martire

san_felice_nolaR400.jpg (Foto)

Quando ricominciarono le persecuzioni, Felice sfuggì alla cattura rifugiandosi all'interno di una cisterna.
Grazie alla pace costantiniana Felice potè fare ritorno a Nola. Qui, pur essendo stato indicato come successore dal vescovo Massimo, alla morte di questi rifiutò l'elezione e visse in povertà fino alla fine dei suoi giorni. A san Felice sono dedicate delle solenni celebrazioni liturgiche, feste caratterizzate anche da processioni religiose, dal 5 al 14 gennaio.

© Riproduzione Riservata.