BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SARAH SCAZZI/ I legali di Sabrina parlano con Michele Misseri

Michele Misseri sentito dai legali della figlia Sabrina

Michele Misseri prima di essere arrestato Michele Misseri prima di essere arrestato

Ha risposto a una sola delle domande, Michele Misseri, che gli avvocati della figlia Sabrina gli hanno posto oggi. I legali di sabina avevano chiesto di poter incontrare l'uomo per rivolgergli alcune domande.

In un primo momento sembrava che il permesso fosse stat loro negato: chi conduce le indagini aveva infatti chiesto il divieto per Michele Misseri di parlare con chiunque per i prossimi due mesi, in seguito a una nuova accelerazioni delle indagini. I giudici infatti sono convinti che ci possa essere una terza persona di cui finora tutti hanno taciuto che abbia aiutato il Misseri quantomeno a far sparire il cadavere di Sarah. Invece i legali hanno potuto incontrarlo, oggi pomeriggio, anche se l'uomo ha risposto a una sola delle domande che gli sono state poste, avvalendosi per le tre della facoltà di non rispondere.

Ha risposto alla domanda se conoscesse il contenuto di due lettere da lui inviate alle figlie. La risposta è stata affermativa.