BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

VITTORIO SGARBI/ Io, esposto come Saviano. Senza scorta, mi dimetto.

Pubblicazione:

Vittorio Sgarbi (Foto Ansa)  Vittorio Sgarbi (Foto Ansa)

 
Numerose le iniziative che lo avrebbero esposto alle “attenzioni” della criminalità organizzata. «La stessa istituzione del museo della mafia – ricorda - ha rappresentato una proposta altamente rischiosa, non diversamente, per esempio, dalle denunce giornalistiche e letterarie di Roberto Saviano a cui nessuno si sognerebbe di togliere la scorta». Probabilmente «chi non rientra nelle logiche dell’antimafia di maniera – conclude - non merita di essere tutelato. Ogni giorno, da quando sono sindaco», sottolinea Sgarbi, «ho ricevuto telefonate anonime e di minaccia».



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.