BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ 19 gennaio 2011: san Bassiano primo vescovo di Lodi

Si festeggia oggi come santo del giorno san Bassiano primo vescovo di Lodi

Tutti i Santi Tutti i Santi

Si festeggia oggi san Bassiano, o san Bassano, vissuto nel 4° secolo, fu vescovo ed è venerato tutt’ora come patrono principale di Lodi, Bassano del Grappa e di San Bassano.
A raccontarci la sua storia è l’epigrafe sulla sua tomba: «Governò la sua Chiesa per 35 anni e 20 giorni. A 90 anni di età, lasciando alla terra il suo corpo nella gioia salì al cielo quando erano consoli gli augusti Onorio per l'ottava volta e Teodosio per la terza.»

San Bassiano nacque a Siracusa da un alto magistrato pagano che lo inviò a Roma per completare gli studi e avviare la carriera. A Roma si fece cristiano e, per sfuggire al padre, si spostò a Ravenna. Dal 374 al 409 fu vescovo della città di Laus Pompeia (oggi Lodi Vecchio): egli fu proprio il primo vescovo di Lodi, una città che in quel periodo aveva un’importante comunità cristiana, come dimostra la circostanza che le autorità imperiali, ai tempi delle persecuzioni di Diocleziano e Massimiano Erculeo, scelsero di decapitare i martiri Felice, Nabore e Vittore, legionari africani, proprio fuori Lodi Vecchio.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE IL SANTO DI OGGI, MERCOLEDI' 19 GENNAIO 2011