BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TORINO/ Ivrea, maestra muore per una polmonite. Il reparto di rianimazione era chiuso

FotoliaFotolia

A quel punto avrebbero dovuto portarla in rianimazione, ma il reparto era chiuso per ristrutturazioni. In quei giorni, i pazienti ricoverati venivano trasportati in chirurgia, a quel giorno pure quel reparto era chiuso. La donna, così, è stata trasportata ambulanza all’ospedale di Chivasso, ma dopo tre ore nel reparto di Terapia intensiva è morta. Sempre a Ivrea, il 27 ottobre, all’ospedale, Davide Perucchione, di soli 17 anni, morì dopo un’operazione al femore fratturato perché in Rianimazione non c’erano posti disponibili.

© Riproduzione Riservata.