BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CORTE DI CASSAZIONE/ I familiari delle vittime di Nassiriya dovranno essere risarciti

familiari delle vittime di Nassiriya dovranno essere risarciti. Lo ha stabilito la corte di Cassazione.

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

CASSAZIONE: RISARCIRE I FAMILIARI DELLE VITTIME DI NASSIRIYA - I familiari delle vittime di Nassiriya dovranno essere risarciti. Lo ha stabilito la corte di Cassazione.

 

La Cassazione ha accolto il ricorso dei familiari delle vittime della strage di Nassiriya. Ora la Corte di Appello di Roma dovrà stabilire il risarcimento che era stato loro, in precedenza, negato. La Seconda sezione penale della Cassazione ha annullato con rinvio, alla Corte d'appello civile di Roma, la sentenza del 24 novembre del 209 che stabiliva che i familiari non sarebbero dovuti essere risarciti e che assolveva definitivamente i generali Bruno Stano e Vincenzo Lops.


Questi ultimi erano stati accusati di non aver allestito un opportuno sistema di sicurezza. Per i due non ci sarà alcun nuovo appello.


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO