BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SANTO DEL GIORNO/ 27 gennaio 2011: sant'Angela Merici fondatrice delle Orsoline

Tutti i SantiTutti i Santi

Visto il successo dell’esperienza di Desenzano, sant’Angela fu chiamata a Brescia, per fondarvi una scuola simile. La sua idea di aprire scuole per le ragazze era rivoluzionaria per un'epoca in cui l'educazione era privilegio quasi solo maschile.
In occasione del Giubileo del 1525, sant’Angela si recò a Roma per ottenere l’indulgenza; qui papa Clemente VII che aveva sentito parlare di lei e del suo successo come insegnante religiosa di giovani ragazze, la invitò a restare a Roma; ma Angela scelse di tornare a Brescia, evitando ogni autocelebrazione.
Il 25 novembre 1535, sant’Angela scelse 28 vergini e pose le fondamenta dell'ordine delle Orsoline in una piccola casa vicino alla Chiesa di Santa Afra a Brescia. Angela morì il 27 gennaio 1540, quando la Compagnia contava circa 150 figlie.

© Riproduzione Riservata.