BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DARIO CORRADI / Assessore di Daone muore schiacciato da una ruspa

Pubblicazione:lunedì 3 gennaio 2011

poliziaoperazione_R400.jpg (Foto)

MORTO DARIO CORRADI – Dario Corradi, 48 anni, è morto ieri schiacciato da una ruspa durante i preparativi dell’Ice Master World Cup (competizione internazionale di arrampicata su ghiaccio con picozze e ramponi), poi annullata a causa della tragedia. L’assessore allo Sport di Daone e volontario dell’organizzazione della competizione che si sarebbe dovuta tenere in Trentino dal 14 al 16 gennaio, è morto nonostante i disperati tentativi dei medici dell’ospedale di Santa Chiara di Trento di salvarlo.
“Non ha senso andare avanti. Quanto accaduto - ha fatto sapere oggi il presidente del Comitato organizzatore, Romolo Ghezzi - è troppo grande per tutti noi. Il destino ci ha strappato un valido dirigente del nostro Comitato, una persona speciale, di enorme disponibilità e dinamicità, il primo dei tanti volontari che ogni anno si prodigano giorno e notte per far sì che l'Ice Master World Cup sia riconosciuta come la più bella gara del mondo. Una tragica scomparsa che ci lascia sgomenti”.


  PAG. SUCC. >