BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

APPLE/ Esordio col botto (e col "baco") per l'App Store

Pubblicazione:

iPhoneR375_2_sett_2009.jpg

APP STORE, ESORDIO DA UN MILIONE DI DOWNLOAD, CON BACO - È un esordio dolce e amaro quello dell'ultima macchina da soldi targata Apple. Nella giornata del lancio, il Mac App Store – un negozio on-line per acuistare programmi, costruito sul modello di quelli già esistenti per iPod e iPhone – ha toccato quota un milione di download. Ma intanto le minacce degli hacker e una piccola falla nel sistema costringono i programmatori di Cupertino a correre ai ripari, per evitare perdite milionarie.

 

Prima, il baco. Alcuni utenti si sono accorti che era possibile scaricare alcune applicazioni a pagamento senza sborsare un centesimo: bastava inserire il codice di un'altra applicazione gratuita per mandare in confusione il sito. Un trucco che funziona solo con alcuni programmi, ma che i tecnici della Mela hanno dovuto correggere al volo. In alcuni casi, come quello del videogioco Angry Birds, il download stava andando letteralmente a ruba.

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SULL'APP STORE, CLICCA SU >>


  PAG. SUCC. >