BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GIORNATA MONDIALE DELLA VISTA/ A ottobre, visite e check-up gratuiti

Oggi, 60 città italiane cercheranno di informare i propri cittadini dei rischi che la loro vista può correre se non adeguatamente curata e senza le necessarie precauzioni preventive.

Fotolia Fotolia

Oggi, 60 città italiane cercheranno di informare i propri cittadini dei rischi che la loro vista può correre se non adeguatamente curata e senza le necessarie precauzioni preventive. Si celebra, infatti, oggi, giovedì 13 ottobre, la Giornata mondiale della vita. Sarà possibile ottenere in 60 piazze del nostro paese materiale informativo sui principali disturbi cui la nostra vista può andare incontro. Sarà, inoltre, possibile, in alcuni casi sottoporsi a visite gratuite di controllo. La campagna di prevenzione ricorda che, in 8 casi su dieci, la disabilità visiva è evitabile. Sono 362mila, nel nostro Paese, i cechi, stando ai dati dell’IStat, mentre secondo l’Inps, in base ai dati a disposizione del ministero della Salute, sarebbero 128mila. Circa un milione di persone, inoltre, ha dei disturbi visivi. Al mondo, invece, sono 39 milioni i ciechi e 246 milioni gli ipovedenti; generalmente si tratta di anziani, tanto che la campagna di quest’anno prendere il nome di “Per i tuoi occhi inizia una nuova stagione”, ovvero, quella della prevenzione. E’ stato calcolato che, se si adottassero misure in tal senso, le casse dello Stato risparmierebbero circa 875 milioni di euro su una spesa complessiva di circa 4,4 miliardi di euro. Si tratta di calcolo effettuati dall’università Luiss Guido Carli, e rilanciati dall'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità (Iapb). Rispetto alla giornata di oggi, il presidente della Onlus, Giuseppe Castronovo, nella presentazione di ieri in presenza del ministro della Salute, Ferruccio Fazio, ha spiegato «siamo presenti in oltre 60 città italiane con stand per la distribuzione di materiale informativo sulle principali patologie visive e con 17 unità mobili oftalmiche che offrono controlli gratuiti della vista». Poi, ha ricordato come «già Aristotele diceva che la vista è il senso più amato dall'uomo». L’associazione fa sapere che per il mese di ottobre sarà possibile prenotare ed effettuare visite oculiste gratuite contattando il numero verde della Iapb Italia onlus 800-97348, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17. La proposta è attiva per cittadini di qualunque età.