BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

APPLE/ Diretta, la presentazione del nuovo iPhone 5 su Twitter

Pubblicazione:martedì 4 ottobre 2011

Tim Cook e Steve Jobs, foto Ansa Tim Cook e Steve Jobs, foto Ansa

E' arrivato il gran giorno tanto atteso. Da Cupertino, sede storica della Apple, è in corso la presentazione del nuovo iPhone5. Come si sospettava, anche perché non c'erano annunci ufficiali da parte della Apple, per la prima volta non  è presente a un momento tanto importante il fondatore della Apple stessa, Steve Jobs, da qualche tempo ritiratosi dagli affari per malattia. Fa invece il suo esordio il nuovo Ceo di Apple, Tim Cook che è apparso, almeno inizialmente, un po' teso. Qualcuno suggerice che forse verso la fine della presentazione Jobs faccia una apparizione. D'altro parte non è facile prendere il posto di un gigante dell'informatica come Steve Jobs. La presentazione è iniziata alle 10 di mattina in California, le 19 qui in Italia. Cook prima di presentare il nuovo iPhone, ha dato un po' di numeri sul successo Apple, parlando dell'apertura di due store in Cina: in quello di Shangai ci sono stati ben 100mila visitatori nel primo weekend di apertura. L'attesa per l'iPhone si prolunga, Cook passa prima in rassegna gli altri prodotti Apple, come l'iPod, lanciato esattamente dieci anni fa e che a tutt'oggi è stato venduto in più di 300 milioni di copie. Quindi iTunes: dal 2003 sono state vendute 16 miliardi di canzoni. Numeri da paura. Ed ecco l'iPhone, che, dice Cook, rappresenta da solo il 5% del mercato mondiale dei cellulari. L'iPhone 4 è stato il più venduto al mondo e la sua crescita è pari al 125%  del mercato, superiore a quella dello smartphone che detiene il 73%. Cook spiega il dispositivo iOS5 alla base del cellulare e che ha adesso più di  200 funzionalità, e grazie ad esso iPhone e iPad sono indipendenti dal computer: non ci sarà bisogno di iTunes per attivarli. Sarà disponibile per il download dal 12 ottobre, e con iCloud si possono sincronizzare tutte le canzoni in modo automatico fra i vari dispositivi, ma anche video, foto e documenti. La presentazione prosegue in diretta, per seguire gli aggiornamenti è possiible collegarsi a twitter. 


  PAG. SUCC. >