BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

CANCRO AL PANCREAS/ Ecco cosa ha ucciso Steve Jobs

Steve Jobs (Foto Ansa)Steve Jobs (Foto Ansa)

Infatti, quando il tumore del pancreas viene diagnosticato, può essere operato solo nel 20-30% dei casi. L’altro 80-70% non può essere operato a  causa dello stadio avanzato della malattia, e deve essere trattato con la chemioterapia e la radioterapia. L’aspettativa di vita è molto limitata, di circa sei mesi- un anno, perché si tratta di un tumore che generalmente non risponde molto bene a queste terapie, che possono rallentare l’evoluzione del cancro, ma senza guarire completamente». Il dottor Bregni ci spiega poi che «in Italia abbiamo centri di eccellenza per questo tipo di tumore, dove il chirurgo, il radioterapista e l’oncologo possono valutare i singoli casi e fare un piano terapeutico. Purtroppo non esistono esami che possano far fare diagnosi precoci del tumore del pancreas, ma qualche volta una ecografia dell’addome, un esame che ormai si fa sempre più spesso, può casualmente identificare la fase precoce del cancro al pancreas, che è senza dubbio una dei tumori più mortali».   

© Riproduzione Riservata.