BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MANIFESTAZIONE CGIL/ Camusso: il governo vada a casa

Foto Ansa Foto Ansa

Per alcuni istanti, alla testa del corteo si è fermato anche Nichi Vendola, che ha detto: «Credo che il mondo del pubblico impiego viva una fase di angoscia, venendo umiliato con un atteggiamento drammatico. È stato rotto il patto di fiducia tra cittadini e stato». Tra i manifesti che spiccavano tra le prime file del corteo, quello della siluette di una donna in bikini con la scritta: “i mercati internazionali si rifiutano di ballare il bunga-bunga».

 

© Riproduzione Riservata.