BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TERREMOTO MESSINA/ Due scosse, di 2.1 e 2.5 gradi di magnitudo in Sicilia, 14 novembre

Pubblicazione:lunedì 14 novembre 2011

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Due scosse di terremoto si sono verificate oggi in Sicilia, in provincia di Messina. Ad avvertirle e registrarle è stato l’Istituto nazionale di Geofisica e vulcanologia.  La prima è stata avvertita alle 8.04, nel distretto sismico della Costa siciliana settentrionale. Il suo ipocentro è stato fissato, invece, alle coordinate 38.017°N, 14.722°E, a 9,5 chilometri di profondità e la sua intensità è stata di magnitudo 2.1. La seconda scossa di terremoto è stata rilevata alle coordinate 38.041°N, 14.727°E mentre il suo ipocentro a 7,2 chilometri di profondità, nel distretto sismico della Costa siciliana settentrionale. Il sisma ha avuto luogo alle 8.23 ed è stato di magnitudo 2,3. Non risulta, al momento, che, benché le scosse siano state avvertite distintamente in svariati Comuni, che vi siano stati danni a persone o cose. L’Ingv fa sapere che il terremoto è stato identificato grazie ai dati a disposizione delle 11 stazioni della Rete sismica nazionale che sono stati prontamente comunicati al dipartimento della Protezione civile. I dati rilevati vengono analizzati e rivesti da esperti sismologi prima di esser comunicati alla popolazione. Tuttavia, «nessuna garanzia implicita o esplicita è fornita. Ogni rischio derivante da un uso improprio dei parametri o dall'utilizzo delle informazioni inaccurate e' assunto dall'utente», fa presente l’Ingv.

In ogni caso, i comuni che hanno avvertito la prima scossa nel raggio di 10 chilometri dall’ipocentro sono stati: Alcara Li Fusi (Me), Capri Leone (Me), Frazzano' (Me), Galati Mamertino (Me), Longi (Me), Militello Rosmarino (Me), Mirto (Me), San Marco D'alunzio (Me), San Salvatore Di Fitalia (Me), Torrenova (Me); i comuni in un raggio  compreso tra i 10 e i 20 chilometri, invece, sono stati: Brolo (Me), Capo D'orlando (Me), Castell'umberto (Me), Cesaro' (Me), Ficarra (Me), Floresta (Me), Naso (Me), Raccuja (Me), San Fratello (Me), Sant'agata Di Militello (Me), Sant'angelo Di Brolo (Me), San Teodoro (Me),  Sinagra (Me), Tortorici (Me), Ucria (Me), Acquedolci (Me), Maniace (Ct). I comuni che hanno avvertito la seconda scossa nel raggio di 10 chilometri dall’ipocentro sono stati, invece: Alcara Li Fusi (Me), Capri Leone (Me), Castell'umberto (Me), Frazzano' (Me), Galati Mamertino (Me), Longi (Me), Militello Rosmarino (Me), Mirto (Me), San Marco D'alunzio (Me), San Salvatore Di Fitalia (Me), Sant'agata Di Militello (Me), Tortorici (Me), Torrenova (Me).


  PAG. SUCC. >