BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ Oggi, 5 novembre, è San Guido Maria Conforti, fondatore della Congregazione dei saveriani per le missioni estere

Pubblicazione:sabato 5 novembre 2011 - Ultimo aggiornamento:sabato 5 novembre 2011, 11.49

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Domenica 23 ottobre 2011, in occasione della sua canonizzazione, con queste parole Benedetto XVI ha delineato la figura del santo, durante l’omelia, sottolineando la totale corrispondenza di Guido Maria Conforti a quella “Carità di Cristo” che aveva incontrato fin da piccolo e di cui non poteva fare a meno:
Il Salmo 17, poc’anzi proclamato, invita ad abbandonarsi con fiducia nelle mani del Signore, che è “fedele al suo consacrato” (v. 51). Questo atteggiamento interiore ha guidato la vita e il ministero di san Guido Maria Conforti. Fin da quando, ancora fanciullo, dovette superare l’opposizione del padre per entrare in Seminario, diede prova di un carattere fermo nel seguire la volontà di Dio, nel corrispondere in tutto a quella caritas Christi che, nella contemplazione del Crocifisso, lo attraeva a sé. Egli sentì forte l’urgenza di annunciare questo amore a quanti non ne avevano ancora ricevuto l’annuncio, e il motto “Caritas Christi urget nos” (cfr 2Cor 5,14) sintetizza il programma dell’Istituto missionario a cui egli, appena trentenne, diede vita: una famiglia religiosa posta interamente a servizio dell’evangelizzazione, sotto il patrocinio del grande apostolo dell’Oriente san Francesco Saverio.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.