BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ALLUVIONE GENOVA/ Siro, volontario: il "miracolo" del fango? La voglia di ricominciare

Genova, il giorno dopo Genova, il giorno dopo

Oscar, che ha coordinato gli interventi, rilascia il 30 ottobre al programma Domenica Cinque la seguente intervista:  “...noi siamo venuti qui soprattutto per il rapporto di amicizia che ci lega con i sacerdoti di Brugnato e Borghetto Vara, ma anche perché ci siamo posti la domanda, almeno io in particolar modo: se fosse successo a me cosa vorrei veramente ora? Se fosse successo a me, quello che vorrei è vedere delle persone che condividano con me il mio bisogno di ripartire, di speranza, il mio bisogno materiale di spalare il fango, di mettere a posto la cantina, il fondo. D’altronde questo è lo spirito cristiano che ha mosso me ed i miei amici”.
Oscar mi invia queste note e aggiunge: “Mentre scrivo mi arriva la notizia che un ragazzo che era lì con me, Marco di Monza, è morto in un incidente stradale: ora, più che mai, è sempre più urgente la mia domanda “Ma cosa c’entra, quello che succede, con le stelle?”.

(Siro Roncallo)

© Riproduzione Riservata.