BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TWITTER/ Magister: un’opportunità, ma lo scopo della Chiesa non è "chattare"...

Foto Imagoeconomica Foto Imagoeconomica

Ma il fine della Chiesa non è certo esclusivamente sociale. «Infatti - continua Magister - è la sua stessa vocazione evangelizzatrice che la porta a intervenire nella sfera pubblica. Questa è la sostanza della sua missione. Tutti gli altri temi sono collaterali a tale missione. In tal senso, tutto concorre a rendere esplicito il messaggio cristiano. Dal web alla parola scritta, dal canto all’apparire in pubblico».

© Riproduzione Riservata.