BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TERREMOTO COSENZA/ Scossa di magnitudo 2.3 in Calabria, oggi, 15 dicembre

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

L'epicentro e la magnitudo del terremoto - Nuova scossa di terremoto in provincia di Cosenza oggi 15 dicembre, dopo quella piuttosto forte che ieri aveva giustamente spaventato molti residenti della città di Cosenza e dei comuni limitrofi. La scossa di ieri registrata verso le ore 19 del pomeriggio era stata infatti di 3.1 gradi della scala Richter. Il nuovo evento sismico è stato fortunatamente minore, registrato alle ore 13 e 46 di oggi, di 2.3 gradi della scala Richter. Ovviamente anche se di intensità minore, quanti hanno avvertito la nuova scossa si sono inquietati per il ripetersi in tempo così ravvicinati di due eventi sismici. Non si registrano danni a edifici e persone, come neanche ieri peraltro. La scossa di oggi è stata registrata nel medesimo distretto sismico di ieri, quello della Valle dei Crati. L'epicentro della scossa di ieri era stato individuato tra i comuni di San Vincenzo La Costa, Montalto Uffugo e Rende.  Si è in attesa di sapere esattamente quello di oggi, che comunque viene segnalato alle coordinate 39.39°N, 16.178°E e a una profondità di 6.8 chilometri. La Calabria è interessata da qualche tempo a eventi sismici: questi della provincia di Cosenza infatti si aggiungono a quelli molto più frequenti che si verificano nel distretto sismico del Pollino, a nord della regione, al confine con Campania e Basilicata. Eventi di ridotta intensità sismica ma molto frequenti, segnali di un intenso sciame sismico in atto. Il terremoto è stato localizzato con i dati di 13 stazioni della Rete Sismica Nazionale dell'INGV (quadrati). La localizzazione epicentrale riportata nella figura e' quella rivista dagli operatori della Sala Sismica dell'INGV e comunicata al Dipartimento di Protezione Civile subito dopo l'evento. I dati relativi a ogni terremoto rilevato dalla rete INGV vengono rivisti successivamente da personale specializzato prima di essere inseriti nel Bollettino della sismicita' italiana.
Comuni entro i 10 chilometri dall'epicentro: CASTROLIBERO (CS), LATTARICO (CS), MARANO MARCHESATO (CS), MARANO PRINCIPATO (CS), MONTALTO UFFUGO (CS), RENDE (CS), SAN BENEDETTO ULLANO (CS), SAN FILI (CS), SAN VINCENZO LA COSTA (CS)



  PAG. SUCC. >