BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BOLLETTINO NEVE/ Sci: impianti aperti per sciare e piste disponibili aggiornate al 16 dicembre 2011

Pubblicazione:venerdì 16 dicembre 2011

Foto Ansa Foto Ansa

E’, ormai, quasi, Natale e buona parte degli italiani si accingono a trascorre le vacanze sulla neve. Complice il freddo polare di questi giorni, numerose località della penisola, un manto bianco ricopre le montagne e gli appassionati possono mettere le lamine ai piedi e discendere lungo le proprie piste preferite. Potrebbero essere gli ultimi giorni prima delle feste natalizie vere e proprie in cui godersi la montagna. Da domenica, infatti, è previsto il gelo rigido, almeno fino a martedì. Il che potrebbe provocare rendere la neve ghiacciata e inadatta agli sci. Sulle Alpi, in particolare, dopo la lieve perturbazione di ieri, nella notte i fiocchi hanno preso a scendere abbondantemente. In alcuni casi, si troppo. In Val d’Aosta, in particolare, la neve si sta riversando copiosa, specie nella zona nord-occidentale, tra il Monte Bianco e il Gran San Bernardo, e nelle valli del Gran Paradiso. In tutte le principali città della regione sono scesi diversi centimetri; ad Aosta sono caduti circa 20 centimetri, a La Thuile e Courmayeur quasi mezzo metro mentre a Cervinia 40 centimetri, così come a Cogne. In certe zone, addirittura, è allerta valanghe.

In particolare, il rischio che dalle montagne si stacchino delle slavine è a livello 4. Il massimo è 5. L’allerta è stato dato in Valgrisenche, Valdigne, Gran San Bernardo, Valpelline, alta Valtournenche, Val di Rhemes, Valsavarenche e Val di Cogne. Nella scuola materna ed elementare di Oyace, 15 bambini e 5 maestre passeranno la notte a scuola, mentre la Protezione civile provvederà a procurar loro brandine e pasti caldi. Tornado alle località dove la neve rappresenterà una semplice fattore di svago, tra le località dove è scesa in maniera più abbondante segnaliamo Adamello Ski (220 cm e 18 impianti su 30 aperti), Ghiacciaio Presena (220 cm, 18 impianti su 30), Passo del Tonale (220 cm, 18 su 30), Breuil Cervinia (190 cm, 12 su 15), Matterhorn Ski Paradise (190 cm, 12 su 15), Alagna Valsesia (180 cm, 6 sui 27), Nendaz (180 cm, 2 su 45), Veysonnaz (180 cm, 2 su 48) Pitztal.


  PAG. SUCC. >