BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TERREMOTO FORLI'/ Scossa di magnitudo 3.0 in Emilia-Romagna, oggi, 31 dicembre

Pubblicazione:sabato 31 dicembre 2011

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

L'epicentro e la magnitudo del terremoto - Scossa che ha raggiunto i 3 gradi della scala Richter in provincia di Forlì, questa mattina all'alba, verso le ore 5 e 30. L'evento è stato localizzato esattamente alle ore 5 e 32, in una zona ad elevato rischio sismico non nuova dunque a questi fenomeni che fortunatamente non ha provocato danni a edifici o persone. Il terremoto è stato registrato infatti nel distretto sismico dell'Appennino forlivese alle coordinate 43.914°N, 11.808°E e a una profondità di 7,2 chilometri. Una zona come dicevamo non nuova anche a rilevamenti sismici di maggior intensità: questa volta l'epicentro è stato registrato nella zona del comune di Premilcuore nella provincia di Forlì-Cesena poco distante dal confine toscano. Sempre questa notte, però verso le ore 1 e 31, si è registrata una scossa in Puglia, registrata in 2.3 gradi della scala Richter, esattamente nel distretto Costa molisana in provincia di Foggia. Anche qui non si sono registrati danni a edifici o persone. I comuni interessati in un raggio di dieci chilometri sono quelli di Lesina e di Poggio Imperiale sempre in provincia di Foggia. Lo scorso 27 dicembre sempre in provincia di Foggia era stato rielvato un terremoto di 3.2 gradi della scala Rochter, in quello che è un territorio ad elevato rischio sismico. Tornando alla scossa di terremoto dell'Emilia - Romagna, il terremoto è stato localizzato con i dati di 14 stazioni della Rete Sismica Nazionale dell'INGV (quadrati). La localizzazione epicentrale riportata nella figura e' quella rivista dagli operatori della Sala Sismica dell'INGV e comunicata al Dipartimento di Protezione Civile subito dopo l'evento. I dati relativi a ogni terremoto rilevato dalla rete INGV vengono rivisti successivamente da personale specializzato prima di essere inseriti nel Bollettino della sismicità italiana.
Comuni entro i 10 chilometri, PREMILCUORE (FC)
Comuni tra 10 e 20 chilometri BAGNO DI ROMAGNA (FC), CIVITELLA DI ROMAGNA (FC), GALEATA (FC), PORTICO E SAN BENEDETTO (FC), ROCCA SAN CASCIANO (FC), SANTA SOFIA (FC), TREDOZIO (FC), SAN, GODENZO (FI), POPPI (AR), PRATOVECCHIO (AR), STIA (AR)



© Riproduzione Riservata.