BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DELITTO GARLASCO/ Scampini (Quarto Grado): assoluzione Alberto Stasi? Una sentenza forte

Alberto Stasi Alberto Stasi

Non pensa che come in casi analoghi, ad esempio la morte di Meredith a Perugia, chi ha condotto le indagini possa aver commesso degli errori fondamentali?
Non direi, anche se più attenzione sulla scena del crimine e nello sviluppo delle indagini forse ci sarebbe voluta. Penso ad esempio al computer manipolato dagli specialisti e quindi non si sa se Chiara abbia visto o no alcune cose che non doveva vedere. Penso alla bicicletta di Stasi che non è mai stata sequestrata e questo è responsabilità di chi ha deciso di non farlo. Non voglio dire ci sia stato un complotto, ma un errore di un essere umano che doveva giudicare se la bicicletta era oggetto da testimonianza e ha deciso di no.

© Riproduzione Riservata.