BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SANTO DEL GIORNO/ Oggi è sant’Ambrogio, patrono di Milano pacificatore e grande oratore. 7 dicembre 2011

Sant'Ambrogio Sant'Ambrogio

Ambrogio morì il sabato santo del 397, dopo una agonia trascorsa con le braccia in croce, quasi a partecipare alla morte del Signore, e dopo aver ricevuto il Viatico dalle mani del suo più caro amico, Onorato, vescovo di Vercelli. Fu questo l’ultimo silenzioso insegnamento di un uomo che aveva riempito le chiese con la sua voce, i cui scritti fanno risuonare l’amore a Cristo ancora oggi dopo lunghi secoli, i cui inni hanno inaugurato un genere nuovo di poesia e di canto.

Cristo è tutto per noi! Se vuoi curare una ferita, Egli è il medico; se sei riarso dalla febbre, Egli è la fonte; se sei oppresso dall’iniquità, Egli è la giustizia; se hai bisogno di aiuto, Egli è la forza; se temi la morte, Egli è la vita; se desideri il cielo, Egli è la via; se sei nelle tenebre, Egli è la luce. Gustate e vedere come è buono il Signore: beato è l’uomo che spera in Lui!”.

© Riproduzione Riservata.