BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IN MUTANDE MA VIVI/ Video – Paolo Liguori mostra le sue mutande e invita all’evento al Teatro dal Verme

Il direttore del TgCom Paolo Liguori in mutande. In senso, più o meno, allegorico. Dal sito del quotidiano che dirige, lancia un appello.

Paolo Liguori Paolo Liguori

Il direttore del TgCom Paolo Liguori in mutande. In senso, più o meno, allegorico. Dal sito del quotidiano che dirige, lancia un appello.

Si riferisce alla manifestazione indetta dal direttore de Il Foglio Giuliano Ferrara, domani, alle 10.30, al Teatro dal Verme di Milano. «Era indignato – spiega Liguori - per la manifestazione del Palasharp, una manifestazione puritana, di moralisti giacobini che non avevano i titoli per fare la morale a nessuno, e che erano giacobini e radicali nell’impostazione».

I manifestanti anti-cavaliere, in sostanza, «volevano fare la morale a tutti e teorizzare la repubblica fondata sul buco della serratura e sulla pornografia che noi vediamo sui giornali, la politica vista dal lato peggiore». Secondo Liguori, «la descrizione dello scandalo sta diventato uno scandalo in sé. Giuliano Ferrara ha scritto: “siamo rimasti in mutante, ma siamo vivi e vogliamo far sentire la nostra voce”». E per questo, Liguori, invitando la gente a portare le proprie, di mutante, mostra nel videomessaggio le proprie.


CLICCA >> QUI SOTTO PER IL VIDEOMESSAGGIO DI LIGUORI