BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SANTO DEL GIORNO/ 15 febbraio 2011: santi Faustino e Giovita martiri

Pubblicazione:martedì 15 febbraio 2011

Tutti i Santi Tutti i Santi

SANTI DEL GIORNO 15 FEBBRAIO 2011, SANTI FAUSTINO E GIOVITA - Si celebrano oggi come santi del giorno Faustino e Giovita, la cui esistenza viene ricostruita dalla «Legenda maior», cui non sono estranei alcuni elementi che non hanno riscontro storico. Sicuramente i santi Faustino e Giovita erano due giovani cavalieri, figli di una nobile famiglia pagana di Brescia. Affascinati dal Cristianesimo, dopo lunghi colloqui con il vescovo sant'Apollonio, chiedono e ricevono il battesimo.

Si dedicano subito all'evangelizzazione del bresciano e per il loro zelo il vescovo Apollonio nomina Faustino presbitero e Giovita diacono. Ma allo stesso tempo si rendono invisi i nobili del luogo.
Proprio questi approfittano della persecuzione voluta da Traiano e chiedono a Italico di ucciderli per preservare l’ordine pubblico. Nel frattempo però Traiano muore e questo ritarda il piano persecutorio. Italico approfitterà poi della visita del successivo imperatore, Adriano perché chieda lui stesso ai giovani il sacrificio al dio sole. I giovani non solo si rifiutano ma danneggiano la statua del dio. A questo punto si decide per il martirio dei due santi Faustino e Giovita; il racconto storico viene qui arricchito di particolari che potrebbero essere leggendari.

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SUI SANTI FAUSTINO E GIOVITA SANTI DI OGGI 15 FEBBRAIO 2011


  PAG. SUCC. >