BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SARAH SCAZZI/ Sabrina: "mai chiesto di essere interrogata". Michele Misseri di nuovo in isolamento

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

SARAH SCAZZI: SABRINA NEGA DI AVER CHIESTO DI ESSERE SENTITA -Sabrina Misseri non avrebbe mai chiesto di essere interrogata dai magistrati inquirenti.

 

Sabrina Misseri non avrebbe mai chiesto di «essere sentita» e, attraverso i suoi legali smentisce categoricamente di aver mai chiesto in via «ufficiale ed ufficiosa» di essere interrogata dai magistrati che indagano sulla morte di Sarah Scazzi, la cugina 15enne di Avetrana, per l'omicidio della quale è coimputata assieme al padre, Michel Misseri.

 

«Non c'è alcun desiderio da parte di Sabrina di farsi sentire. Né sussistono quei motivi "familiari e di giustizia" ipotizzati da qualcuno"», spiegano gli avvocati Emilia Velletri, Franco Coppi e Vito Russo.

 


CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO


  PAG. SUCC. >