BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

APICELLA/ Venduto un solo biglietto per il concerto agli Arcimboldi

Mariano Apicella e Silvio Berlusconi, foto Ansa Mariano Apicella e Silvio Berlusconi, foto Ansa

«Il contratto, se si fosse concluso, sarebbe stato direttamente tra noi e Apicella, che per altro non conosco», prosegue Manzoni. Un contratto che prevedeva un costo di 15mila euro per l'affitto sala più altri 5mila per le spese tecniche. «Non avremmo comunque tirato fuori un euro — spiega Manzoni — Anzi, ci avremmo guadagnato. Non è la prima volta che noleggiamo la sala, da anni lo facciamo con Zelig. Certo, un concerto di Apicella non è in linea con la nostra programmazione e infatti non era sotto il nostro marchio. Rientrava in un calcolo economico». Apicella «non voleva mettere a repentaglio la sua figura di professionista esibendosi in questo momento», aggiunge Manzoni riferendo le parole degli organizzatori.

© Riproduzione Riservata.