BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SARAH SCAZZI/ Colpo di scena, arrestati il fratello e il nipote di Misseri

Pubblicazione:mercoledì 23 febbraio 2011

Foto Ansa Foto Ansa

SARAH SCAZZI ARRESTATI FRATELLO E NIPOTE MISSERI - "Mi ha detto che Sarah non si trovava", ha raccontato Carmine in una deposizione, riferendosi a quella telefonata. Michele invece ha sempre detto di non ricordare quella frase e di aver riferito al fratello che, se lo avesse cercato la moglie, avrebbe dovuto rispondere che era andato in campagna perché "erano scappati i cavalli", motivando questo col fatto che aveva litigato con la moglie.

Ma nessun cavallo era fuggito né Michele aveva litigato con la moglie. La telefonata al nipote è invece delle ore 18.26, telefonata avvenuta sull'utenza della moglie del nipote. "Per caso da sopra la 'Riforma' (una zona di Avetrana, ndr) è passata qualche macchina sospetta che c'era Sarah dentro?" avrebbe chiesto Michele al nipote, secondo il racconto dell'agricoltore. "No, di qua non è passato nessuno" sarebbe stata la risposta di Mimino. Perché, se il nipote non sapeva della scomparsa di Sarah, avrebbe parlato di un'auto sospetta con la ragazzina a bordo?



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.