BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

OMICIDIO MEREDITH/ Cassazione: Rudy si è accanito contro la vittima

Foto Ansa Foto Ansa

Sapeva, in sostanza, quello che stava facendo e che le sua azioni avrebbero portato alla morta di Meredith. Le ricostruzioni del ragazzo,poi, sono state ritenute del tutto «inverosimili», mentre dato «l'accanimento violento contro la povera vittima» non si è ritenuta giustificata la mitigazione della pena. 

Nel frattempo, di fronte alla Corte d'Assise d'Appello di Perugia, si sta svolgendo il processo per i coimputati in omicidio, Amanda Knox e Raffaele Sollecito, giudicati con rito ordinario. Per quanto li riguarda, la Cassazione ha sottolineto che «la decisione a cui è chiamata questa corte concerne, e solo, la responsabilità del Guede in ordine al fatto contestato».

 

© Riproduzione Riservata.