BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ALGERIA/ Rapita turista italiana 53enne. Forse è coinvolta Al Qaeda,

Una donna di 53 anni è stata rapita in Algeria. Da due giorni non si hanno più sue ntizie e sarebbe stata portata in Niger.

Deserto - Immagine d'archivio Deserto - Immagine d'archivio

Una donna di 53 anni è stata rapita in Algeria. Da due giorni non si hanno più sue ntizie e sarebbe stata portata in Niger.

Una donna di 53 anni è stata rapita in Algeria. A renderlo noto è il quotidiano Echourouk, confermato dai servizi di intelligence. Anche l’Ambasciata italiana sarebbe dello stesso avviso. In ogni caso, la Farnesina sta verificando la notizia attraverso l’unità di crisi. Pare che la 53enne sia stata rapita nel sud del Paese, nei pressi di


Djanet e che sarebbe stata portata nel vicino Niger. Sarebbero ormai due giorni che non si hanno più sue notizie. Si trovava in Algeria per un soggiorno che sarebbe dovuto durare un mese e che era iniziato lo scorso 20 gennaio.

CLICCA >> PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO