BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

GEMELLINE SCOMPARSE/ Maxi spiegamento di forze per le ricerche delle gemelline svizzere. Diffuso l’identikit

Il padre con le due gemelline scomparseIl padre con le due gemelline scomparse

Un appello in francese e in italiano è stato poi diffuso dalla polizia del Cantone di Vaud ed è anche visibile sul sito. Ad esso è accompagnato anche l'identikit di Alessia e Livia e del loro padre.
“Alessia e Livia corrispondono al seguente idenkit:
Alessia: 6 anni, 115 cm, capelli biondi, lunghi, occhiali medicali in titanio colore rosso scuro (tipo
"bordeau"); porta un pullover maniche corte rigato bianco, rosso e rosa, un piumino bianco con
l'interno beige, dei jeans blu e degli stivali neri.
Livia: 6 anni, 115 cm, capelli biondi, lunghi, occhiali medicali in titanio colore arancione; porta un pullover maniche corte verde, una giacca di sci viola, dei jeans blu e delle scarpe di sport (basket) bianche e rosa di marca Adidas.
L'idenkit del padre è il seguente:
Di corpulenza medio alta, 180 cm, capelli biondi con una calvizie frontale, occhi blu, porta degli occhiali. Era vestito di una tenuta sport elegante e conduceva un Audi A6, immatricolata in Svizzera”.
L’appello si conclude con l’invito a chiunque avesse notato l’uomo e le due gemelline o disponesse di qualsiasi informazione a contattare la polizia svizzera (Police cantonale vaudoise) al numero di telefono +41 21 644 82 31 o l'ufficio di polizia più vicino.

© Riproduzione Riservata.